domenica 13 agosto 2017

"Dr. J.H. Watson & H.P. Lovecraft", "Lovecraft & Holmes" e "Mr. Holmes e Dr. Watson"


Se amate l'età vittoriana e Sherlock Holmes, siete cresciuti a pane e fumetti e avete anche un'insana passione per il weird e le ucronìe, ecco a voi gli ebook pubblicati dalla Cagliostro E-Press, realtà editoriale indipendente, che a oggi propone dieci serie di ebook a fumetti per il download gratuito. 

Partiamo da "221B Baker Street, London 1927: Dr. J.H. Watson & H.P. Lovecraft" con la sinossi presa proprio dal sito della Cagliostro E-press:
verso la fine del 1926, H.P. Lovecraft è ricaduto di nuovo in depressione. Ha iniziato a scrivere "Il Richiamo di Cthulhu" ma non riesce a completarlo. Lord Dunsany, venuto a sapere dello stato in cui versa l’amico Lovecraft, lo invita a recarsi a Londra per mettersi nelle mani di un medico capace: il Dottor John H. Watson. Lord Dunsany si offre anche di pagare il viaggio di andata e ritorno e le cure di Lovecraft a Londra che dureranno un anno. 1 gennaio 1927: H.P. Lovecraft arriva a Londra e va ad alloggiare al 221B di Baker Street ospite del Dr. Watson. Lovecraft ripartirà da Londra per tornare a Providence il 31 dicembre del 1927. Avrà completato per allora “Il Richiamo di Cthulhu” e vissuto incredibili avventure mai raccontate insieme al Dottor Watson.

Le 13 storie e gli altri contenuti speciali, per 30 autori che raccontano un ucronico anno londinese di Watson & Lovecraft che non fu mai, sono state tutte raccolte in un volume "221B Baker Street, London 1927 - Dr. J.H. Watson & H.P. Lovecraft", presentato a Lucca dal 30/10/2014 al 02/11/2014 in Edizione Speciale. Oltre ai 12 episodi in corso di serializzazione online, il volume include: il prologo e l'epilogo, una tredicesima storia visionaria per la sceneggiatura di Massimo Perissinotto, 12 tavole umoristiche e tutte le bio degli autori.

Sequel ideale di questa serie è Lovecraft & Holmes, ambientato stavolta nel 1929, ma negli Stati Uniti: Sherlock Holmes, che due anni prima aveva seguito da lontano le indagini del suo amico Watson insieme alla scrittore, si reca a sua volta a Providence per sventare, insieme a Lovecraft, una grave minaccia.

E navigando sul sito, sempre in download gratuito, per gli appassionati del genere, troviamo i due volumi "Mr Holmes e Dr. Watson", dei quali riporto anche qui la sinossi, visto che non li ho ancora letti (mi sembra di essere nel Paese dei Balocchi!). 
Londra: cavalcando il malcontento e la paura del popolo e della classi nobiliari, intimoriti dall'escalation di criminalità, il Prof. Moriarty è riuscito a farsi eleggere primo ministro. Sorte ben diversa per il suo acerrimo nemico, Mr. Sherlock Holmes, che sembra svanito nel nulla. Al Dr. Watson l'incarico di far luce su questo e altri misteri. Il duo di sceneggiatori Viola e Franchino dirige il talentuoso Del Pennino nella realizzazione di un fumetto che ci porta a riscoprire la coppia Homes e Watson, con una strizzatina d'occhio a "Attenti a quesi due", in un crescendo di colpi di scena e citazioni colte dalla letteratura fantastica ottocentesca che va da H.G. Wells, passa per J. Verne e arriva a R.L. Stevenson. Dando così origine ad una rilettura steampunk che rende omaggio a Sir Arthur Conan Doyle, non solo per quanto riguarda il suo ciclo di racconti dedicati a Sherlock Holmes, ma anche alla sua produzione letteraria rivolta al fantastico, all'avventura e al soprannaturale.



Bene, io li ho scaricati tutti e credo che mi dedicherò alla lettura intensiva durante le ferie. Sono davvero delle chicche e ricordo che sono in download gratuito: mi sembra quindi il minimo pubblicizzare e fare i complimenti a questa bella realtà editoriale. 

Aggiornamento: mi fanno notare dalla Cagliostro Epress che non ho menzionato (ahi!ahi!) Daryl Dark, investigatore dell'occulto che, in questo universo, è addirittura il trisnipote del più celebre inquilino del 221B di Baker Street e che chiude idealmente questa serie di fumetti.