lunedì 13 aprile 2015

Il grande mistero di Pegram - Un'avventura per Sherlock Holmes

Una bella sorpresa, ecco cosa è stato questo ebook pubblicato da Albicant Press e curato e tradotto da Ellery Smith.
"Il mistero di Pegram" di Luke Sharp (meglio conosciuto come Robert Barr) è una delle prime parodie su Sherlock Holmes - datata infatti 1892 - nonché una delle più brillanti che abbia letto finora. La prosa scorre davvero bene, le tavole illustrative di George Hutchinson arricchiscono gradevolmente il testo e le note sono accurate e precise. Non dico nulla sulla conclusione dell'apocrifo, ma confesso che è stato molto gradevole e il finale arguto mi ha lasciato con un sorrisino sul volto.
A margine di questo ebook, troviamo un altro simpaticissimo pastiche, questa volta del 1891, a firma di James M. Barrie (proprio lui, il "padre" di Peter Pan), "Una sera con Sherlock Holmes". Molto breve, ha tutto lo spirito della parodia un po' irriverente ma decisamente ben riuscita. Sorprendente fin dalle prime battute, è un crescendo di ironia. Decisamente da leggere.


Una segnalazione: tra pochi giorni, su Amazon e Google Play, sotto la direzione di Ellery Smith (il su citato curatore e traduttore di questi due apocrifi), vedrà la luce il progetto letterario Sad Cypress, una rivista digitale che selezionerà racconti brevi d'indagine, tra i meno noti e più difficili da recuperare, con una forte enfasi sulla golden age. Quindi, non solo i migliori testi ma anche i meno noti. Il primo pubblicato sarà "Indagini e cifrari" e lo segnalerò appena disponibile.
Per ogni uscita, ci sarà un piccolo gioco che riguarderà i lettori: un quiz da risolvere.
Ecco il prossimo, un cifrario che prende spunto da una citazione di Doyle:
61A-2 22-2 91-2 29-2 42c-4 44b-3 36c-3 27-2 35b-1 (50a-4 24-5[en] 65-3 - LONDRA). 48-1 67-3 60-4 50b-4 36a2 38b3 59-2.

La soluzione va inviata a mail@albicant.com

In bocca al lupo!

Ps. I libri cartacei vengono dagli alberi, ma in questo caso gli alberi vengono dai libri: per ogni commento - positivo o negativo - che avranno questi testi su Amazon e Google Play, verrà piantato un albero. Questa mia recensione vale un albero, è una bella soddisfazione!